postato su a partire dalAndrei Maksimovich

Cos'è il carnevale?

Maske der Basler Fasnacht

In fondo, è estremamente difficile identificare l'origine inequivocabile di questi giorni di festa. Le opinioni sono divise anche sulla parola Fastnacht, ma la maggior parte degli storici oggi è dell'opinione che sia stata presa in prestito dall'antico alto tedesco. È un misto di digiuno "fasta" e notte "in avvicinamento" e indica già una componente della tradizione: il digiuno. Questo è stato particolarmente modellato dalla chiesa nel XII-XIV secolo con l'obiettivo di dare a questa cultura un carattere cristiano e negare le usanze pagane.eren.

Tuttavia, queste tradizioni pagane e contadine iniziarono in regni più mistici. Con ilVestirsi e il forte tamburellare nelle strade voleva bandire gli spiriti maligni dell'oscurità e dell'inverno dal luogo e piuttosto far rientrare la luce nelle case.

Anche origini molto banali portano alle tradizioni del carnevale di oggi. In un'epoca in cui frigoriferi e congelatori erano ancora lontani, la dispensa è stata saccheggiata a febbraio per evitare che il prezioso cibo si deteriorasse. I banchetti formali e le orge di cibo che sorsero in alcune famiglie erano semplicemente un mezzo per raggiungere un fine.

il fatto è…

Rio Karneval Kostümil carnevale e il carnevale sono tendenze che spingono le persone in tutto il mondo a vivere le proprie tradizioni e festeggiare insieme. Indipendentemente dal fatto che sia leggermente vestito sulla spiaggia di Ipanema a Rio, con milioni di visitatori alla parata di strada renana oa Basilea con le sue numerose corporazioni splendidamente vestite, il carnevale è e rimane uno spettacolo che unisce grandi e piccini.

Inizio e fine della stagione di carnevale

Konfetti am Boden

In molti luoghi della Svizzera e della Germania meridionale, il11 novembre come inizio la sciocca quinta stagione si cristallizzò. Lo sfondo per l'origine di questo appuntamento è il secondo periodo di digiuno originale che si è tenuto 40 giorni prima di Natale. Fatta eccezione per i piccoli incontri, il tempo fino al 5 gennaio è stato relativamente risparmiato dal carnevale e solo con l'Epifania, il 6 gennaio, è stato dato libero sfogo al trambusto.

La fine del Carnevale è di nuovo strettamente collegata alle date del calendario cristiano. Papa Gregorio Magno ordinò una fase di digiuno di 40 giorni intorno all'anno 600. La partenza era prevista per la sesta domenica prima di Pasqua, l'Invocavit. In seguito, le domeniche prima di Pasqua furono fatte fuori dal digiuno. Per garantire un periodo di 40 giorni di digiuno e sacrificio, l'inizio del periodo di digiuno è stato posticipato di 6 giorni, il mercoledì delle ceneri di oggi. Ora intorno al Mercoledì delle Ceneri ci sono diversi punti di vista su quando iniziano i giorni sciocchi. In alcune parti viene messo il giovedì prima del lunedì di carnevale, il cosiddetto giovedì sporco. A Basilea, invececalcio d'inizio Il Drey Scheenschte Daag solo il lunedì dopo il mercoledì delle ceneri. Questa scelta della data è probabilmente strettamente legata al modello tradizionale delle corporazioni, che nel Medioevo iniziava solo dopo il Mercoledì delle Ceneri.n.

Il problema del vestirsi

Venezianischer KarnevalDue tendenze stanno plasmando l'aspetto odierno dei tanti travestimenti colorati e sfilate in costume. Anche in epoca precristiana le persone cercavano di scacciare i giorni bui indossando maschere e costumi da fantasma e infine di lasciarsi alle spalle gli orrori dell'inverno. Più tardi nel XV e XVI secolo, il tempo sciocco fu usato per prendere in giro le autorità su piccola scala. In questo periodo nacque la tradizione della coppia principe e della corte insensata. Fino ad oggi, l'usanza ha persistito nel processo di riferirsi alle lamentele nella società e nella politica e in generale di sfogarsi un po '.’.

Non importa quale sia la motivazione per questoIndossare un costume In concreto, oggigiorno non ci sono più limiti alla creatività e all'ingegno. Poche persone si attengono davvero alle rigide regole del digiuno e ai tempi delle lampade moderne nessuno deve stare al buio per mesi. Ma abbiamo rotto con le convenzioni in molti settori della vita e abbiamo ancora conservato le tradizioni. Il carnevale è esattamente uno di questi sviluppi e nessuno vuole perderlo:)

Language
German
Open drop down